Diventare…Super eroe!

Racconti educativi

Storie di fantasia per bambini

racconti storie educative per bambiniElisa e Fabiana vivevano in un paesino bello e tranquillo. Le due bambine andavano a scuola insieme, erano nella stessa classe ma non erano amiche! Elisa aveva tante lentiggini sul viso e nessuno, nemmeno Fabiana, avrebbe voluto diventare amica di “Lenticchia!”… Così, infatti, avevano chiamato Elisa a scuola. Inoltre Fabiana era sempre bellissima, super corteggiata dai compagni di classe maschi e nessuno avrebbe voluto parlare o scherzare con una bambina super lentigginosa e con gli occhiali che sembravano due fondi di bottiglia!

Un giorno nel tranquillo paesino aprì uno strano negozio… ”Si vendono super poteri!”, così recitava il cartello sulla vetrina principale. Incuriosita Elisa entrò nel nuovo negozio. All’interno era tutto molto strano: non c’erano scaffali o merce da vendere solo un piccolo libro sul bancone impolverato…Elisa aprì il libro e un improvviso soffio di vento le colpì il viso. Improvvisamente Elisa si sentì trascinare nello spazio stellato. Arrivò sul pianeta X545: un gruppo di alieni parlava animatamente…volevano conquistare la Terra e conquistare proprio il paese di Elisa! Volevano far diventare quel bel paesino la loro casa! Il capo degli alieni cercava qualcuno da spedire sulla Terra per conquistarla. Si fece avanti il più piccolo di tutti, infatti, nonostante fosse il più giovane, il piccoletto aveva tantissime potenzialità, aveva persino distrutto Marte! Il capitano degli alieni disse, però, che era troppo piccolo e non lo spedì in missione, ma, in realtà, non aveva mai visto che cosa il piccolo alieno poteva fare. Il capitano scelse allora un altro alieno ma lui era molto timido, non sapeva fare niente. Il piccoletto era, però, deciso…voleva farlo a tutti i costi! Così tornò a casa e nella sua cameretta cominciò a costruire nuove navicelle spaziali e razzi. Intanto Elisa si era nascosta nel laboratorio alieno e, ad un tratto, sentì le urla del capo alieno: si era arrabbiato molto perché l’alieno timido non aveva combinato ancora nulla! Il piccolo alieno sentì tutto e si intristì per il suo amico e così decise di aiutarlo perché era il suo migliore amico. Fu così che decisero di partire insieme per la missione. Intanto Elisa con i suoi nuovi super poteri ritornò nel suo paese e cominciò ad avvisare tutti dell’imminente attacco alieno. Naturalmente nessuno le credette…ma intanto con il suo super udito sentì che i due alieni volevano sganciare dei razzi potentissimi proprio sulla casa di Fabiana! Purtroppo Elisa non era riuscita a sapere il giorno esatto dell’attacco così rimase giorno e notte sveglia. All’improvviso un rumore fortissimo…Elisa pensò: “Sarà uno scherzetto o forse no?”. Ad un certo punto Elisa con la super vista vide qualcosa in lontananza…erano proprio gli alieni! Con il super raggio Elisa respinse tutte le navicelle, tutti si meravigliarono…ma come aveva fatto Elisa? Se lo chiedeva anche Elisa! Ad un tratto sentì una vocina… “Elisa il potere è dentro di te! Abbi fiducia in te stessa ed ogni giorno scoprirai il tuo potere!”. E fu proprio così… e da quel giorno tutti a scuola fecero a gara per diventare amici di Elisa…persino Fabiana!

Classe II primaria-Plesso di Sasso di Castalda (PZ)
Istituto comprensivo di Brienza (PZ)
Ins. Sabina Tartaglia

Le tue condivisioni ci aiutano a crescere. Grazie in anticipo del tuo aiuto!

Posted in FIABE, STORIE PER BAMBINI and tagged , .

One Comment

Rispondi a BarbaraTorriArt Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *