Il benessere degli occhi dei bambini

Sai come prenderti cura degli occhi dei tuoi bambini?

Di seguito alcune informazioni importante per la salute dei vostri bambini, affinché possano giocare ed imparare in piena salute e felicità

Negli anni duemila i bambini compiono numerose attività che possono stancare gli occhi, affaticandoli più del dovuto. Leggere, scrivere, utilizzare un computer, guardare la TV o fissare un piccolo schermo su un videogioco può rendere gli occhi dei vostri bambini secchi e stanchi. E’ opportuno, pertanto, aiutare gli occhi a ridurre quel senso di stanchezza, eseguendo qualche piccolo accorgimento:

  • Ogni 20 minuti lasciare che gli occhi si prendano una pausa anche se di pochi minuti, magari anche soltanto distogliendo lo sguardo dalla pagina o schermo e lentamente battere qualche volta le ciglia per poter inumidire l’occhio.
  • Ogni 45 minuti chiudere gli occhi e lentamente ruotarli in senso orario ed antiorario per 2 volte
  • -Muovendo sempre gli occhi lentamente, far guardare a sinistra e poi a destra 2 volte con gli occhi chiusi poi fare lo stesso guardando su e giù.

E’ bene abituare i bambini fin da piccoli a far riposare, insieme agli occhi, anche il resto del corpo , eseguendo esercizi di respirazione, almeno 10 respiri lenti a bocca chiusa, trattenendo per qualche secondo l’aria, nonché alzarsi e muovere e roteare lentamente un po’ le spalle e la testa.

La maggior parte dei bambini hanno un’ottima vista e non hanno bisogno di indossare occhiali. Se però avete qualche avvisaglia o presentimento che il bambino non ci veda bene, perché strizza gli occhi o si sente spesso stanco, o se c’è una storia di strabismo o occhio pigro in famiglia, non esitate a fare al più presto un controllo oculistico accurato

prenditi cura vista bambinoIl corpo fa del suo meglio per proteggere gli occhi dai danni, cerchiamo di volergli bene e dargli una mano a fare il suo lavoro nel migliore dei modi aiutandolo con piccoli esercizi che fanno ben agli occhi, alla postura ed alla respirazione. Un ottimo libro che spiega come prendersi cura della vista dei proprio bambini è “Prenditi Cura della Vista del Tuo Bambino del Dott. Vittorio Roncagli”, che tratta le posizioni corrette ed il benessere visivo, per favorire un migliore apprendimento e buon stato di salute degli occhi. Infatti secondo il dottor Vittorio Roncagli esiste un forte legame tra alcuni problemi di vista dei bambini e la loro postura. Alcuni problemi sono collegati alla luce con cui i bambini studiano, alla posizione del libro e dei quaderni durante lo svolgimento dei compiti sia in classe che a scuola. Come è già risaputo esiste anche una forte correlazione tra l’affaticamento visivo, la postura e la posizione dello schermo che si utilizza per studiare o vedere video formativi.

Conoscere questi fondamentali accorgimenti puoi aiutare il benessere dei vostri meravigliosi bambini.

Le tue condivisioni ci aiutano a crescere. Grazie in anticipo del tuo aiuto!

Posted in BENESSERE, LIBRI and tagged .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *