Meditare

meditareAl di là delle consuete o desuete disquisizioni e istruzioni per meditare, nonché di qualunque ambiguo retaggio misterico, cercheremo di comprendere cosa siano, veramente, meditazione e spiritualita’, riflettendo, ove possibile, sui rapporti tra scienza oggettiva e ricerca soggettiva. Indagare la soggettività oltre gli ambiti della psicologia, oltre i confini, l’orizzonte della mente, nel silenzio che emerge dall’insondabile, nella quiete che discende dall’inconoscibile. Quel silenzio che afferma senza dire, e pur tacendo indica ed esprime la vera via della meditazione. Il sentiero che, secondo un percorso tanto ovvio quanto spontaneo, ci conduce da retta attenzione e coscienza a consapevolezza e chiarezza. Senza inoltrarsi in ambiti mistici. Per vedere le cose così come sono, nella loro nuda e semplice realtà, e raggiungere o conseguire intuizione, saggezza, equilibrio e tranquillita’ interiore.

 

 

Prospettive

Le prospettive che offre la meditazione sono innumerevoli. Così come il suo ambito non può esser confinato alla sola religiosità, ma spaziare da una visione prettamente spirituale ad una essenzialmente laica, essa favorisce relax, benessere, efficienza, serenità.

La meditazione si propone come ricerca soggettiva di una verità che non può essere definita, racchiusa o circoscritta. Una verità che non è appannaggio di nessuno in particolare, ma appartiene a tutti gli esseri senzienti in quanto tali.

Le radici culturali della meditazione non sono esclusivamente orientali, essa non è solo un metodo per realizzare il cosiddetto tradizionale risveglio.

Questo sito dovrebbe essere adoperato come momento d’ispirazione e incoraggiamento a ragionare e valutare autonomamente, al di là di qualunque conoscenza pregressa, su cosa sia davvero la spiritualità. Uno stimolo ad avere più fiducia in sé stessi e di converso migliorare le proprie capacità di ascolto reale di quanto venga recepito, sottinteso, detto o non detto.

La meditazione è vita che fluisce liberamente e spontaneamente e che si attualizza quando riesce a coniugare il silenzio rigenerante del raccoglimento interiore al rapporto naturale con gli altri.

Sommario
Data
Titolo
Meditare
Valutazione
51star1star1star1star1star

Le tue condivisioni ci aiutano a crescere. Grazie in anticipo del tuo aiuto!

Posted in MEDITAZIONE and tagged .

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *