Tour in Toscana

Tour guidati in Toscana.

Il meglio della Toscana in veste diversa.

Grandi attrazioni, esperienze esclusive, piaceri seducenti!

hotel pisa vacanzeQuesto viaggio in Toscana sarà una sorpresa, per vivere questa destinazione da sogno in modo inimitabile.
La Toscana è regno famoso con punti di riferimento che partono da Pisa e passano per Firenze e Siena, con itinerari che vi delizieranno
grazie a molti piccoli tesori sconosciuti, sorprendenti scoperte, organizzate esclusivamente sulle vostre esperienze.
Tour per le vostre vacanze che offrono incontri ravvicinati con una delle più belle regioni culturali del mondo: Un picnic come un dipinto, un esclusivo giro VIP attraverso un patrimonio mondiale, ponti diabolici e volte celesti, cowboy audaci e la “vera Excalibur” … un programma di avventura che combina il meglio dell’arte e della cultura, la cucina e la natura, avventura e romanticismo per travolgere i sensi!

Toscana Adventure

Da nord elegante a sud selvaggio, dalla Versilia alla Maremma effettuare escursioni emozionanti e tornare a casa con ricordi indimenticabili: Tutte le escursioni, visite e gite danno la possibilità di degustare numerose prelibatezze tipiche toscane durante il vostro tour esperienziale.
Viaggerete in tutta comodità e soggiornerete in hotel 4 stelle tra Pisa e Firenze. Ovviamente per tutte le escursioni sarete seguiti da una guide esperte.
Tutte le guide hanno esperienze locali nei vari itinerari, per donarvi un’occasione unica per sperimentare la Toscana in un intenso e variegato tour come raramente è possibile fare da soli.
Lasciatevi ispirare da grandi scoperte e incantare da momenti magici, farvi catturare dalle prelibatezze toscane in un contesto country.

 

tour toscana ponte sospeso mammiano_2Tappa 1 – Desiderio di suspense

Il ponte sospeso di Mammiano Basso è una delle più lunghe e certamente uno dei più emozionanti del mondo! costruita nel 1922 come abbreviazione sicuro per gli operai delle fabbriche, è oggi una delle mete più ambite per tutti “avventuroso”. Questi 220 metri lungo il ponte sospeso sopra una valle selvaggia e romantica della Toscana offre un panorama emozioni maturi!

 

 

 

 

 

tour toscana ponte del diavolo Tappa 2 – L’opera del diavolo: Ponte della Maddalena

Dietro la bellezza divina di questo ponte a Borgo a Mozzano (LU) esiste  un segreto infernale!

I locali lo chiamano “Ponte del Diavolo”, perché si dice che il diavolo  ci abbia messo lo zampino personalmente per dare vita alla splendida grande volta  ad arco a forma di  forchetta. Ma questo era nel 14 ° secolo – ora si può godere della grazia celeste di questo gioiello architettonico!

 

Tappa 3 – Marmo e godimento nobile a Carrara

Qui Michelangelo scolpì la sua famosa statua del “David”, Brunelleschi  utilizzo il marmo di Carrara per costruire la cupola della cattedrale di Firenze.

Il marmo è definito  il materiale degli dei, e sicuramente uno dei marmi più belli del ondo è quello di Carrara con le sue venature dall’ inconfondibile bellezza.

Il focus dell’ estrazione del marmo è nelle tre valli di Colonnata, Torano e Fantiscritti,  che si diramano intorno al centro storico di Carrara. Il paese di Colonnata è famoso nel mondo per una sua specialità culinaria, “il Lardo di Colonnata”,  famoso perchè è l’unico lardo al mondo invecchiato nelle incavature del marmo estratto.  Oltre al sapore gustoso il Lardi di Colonnato è famoso perchè si scioglie lentamente in bocca sotto la lingua  lasciando un particolare retrogusto.

 

Tappa 4 – “Il Toscano”: piccante, forte, inconfondibile

Il “Sigaro Toscano” è una vera rarità, ormai sono solo due fabbriche in tutta Italia che producono questi specialità di tabacco fermentato. Durante il tour della fabbrica di sigari di Lucca si ha l’opportunità di scoprire questo “segreto” della Toscana: roba forte che ha accompagnato l’ eroe nazionale Garibaldi nelle sue campagne!

 

Tappa 5 – Pisa – attorno ad una bellezza inclinata

Meravigliosa sfida della gravità: Appena un anno dopo l’inizio della costruzione del famosa “Torre Pendente”, essa ha lentamente cominciato a tendere .  Oggi la pendenza massima è di 5 metri – e li si è fermata! Durante il tour del Campo dei Miracoli con guida locale della città,  si potrà vedere altri  meravigliosi punti salienti della città di Pisa, tra cui l’  imponente cattedrale. Per approfondimenti vedi la guida “Cosa vedere a Pisa

 

Tappa 6 – Funicolare e sera a Montecatini Alto

La “Funicolare” dal 1898 collega la città termale di Montecatini Terme alla città di Montecatini Alto montagna ed è il più antico ancora in funzione la funicolare Italia. Offrire alle accoglienti vialetto splendida vista sulle colline toscane, allora si ha la possibilità di fare un giro per le vie medievali. E quando si visita Montecatini Alto la sera, si può godere la magia romantica di questo grazioso paese in tutto il suo splendore!

 

Tappa 7 – gli occhi e il palato in Toscana!

In primo luogo, si ha la scelta, allora si può godere insieme: Se si vuole vagare su una escursione guidata facile (durata 1,5 ore) tra Pescia e Collodi , attraverso i suggestivi paesaggi toscani.

E’ possibile anche fare un viaggio attraverso la cucina toscana – perché si sa la “Cucina Italiana” ha un sapore irresistibile, e la cucina toscana mantiene alto l’onore dela cucina italiane con le sue prelibatezza e leccornie 

E’ possibile seguire un corso di cucina basato su verdure e  spezie della Toscana,  carpire i segreti di cuochi esperti nella gastronomica locale! Alla fine gli ospiti ed i cuochi potranno pranzare insieme  un tipico pasto toscano!


Tappa  9 – Tra le mura di Lucca

Imponente muro medievale di 4,2 k lungo, che protesse nei secoli Lucca contro tutti gli invasori – oggi è un percorso frondoso attraverso il quale passa una parte del vostro tour a piedi con una guida locale! La vista dall’alto sulle case storiche nel centro è unico: si può conoscere una delle più belle città della Toscana da una prospettiva completamente diversa!


Tappa 10 – Il “lampo giallo” della storia mineraria

Gli Etruschi conoscevano la ricchezza delle miniere della Val di Cornia a Piombino e portato qui metalli come l’argento, il rame e il piombo dalla terra! Quando le miniere sono state chiuse circa 100 anni fa, c’era la straordinaria Parco Minerario di San Silvestro. In primo luogo, si può sperimentare il museo della miniera modo affascinante gli aspetti l’affascinante storia delle miniere, prima ci si può aspettare una luce unica: il giro sul Bergwerkszug nostalgico “Yellow Flash” con la “Galleria Lanzi Temperino”. Profondità sotto la terra, rotolare attraverso i tunnel di collegamento dal pozzo minerario agli ex impianti  di separazione e vedere alla fine del villaggio minerario medievale la  Rocca San Silvestro.


Tappa 11 -I Cowboys della Maremma

Il cappello sulla fronte, guardando in sella e lazo in mano: la Toscana “Butteri” sono i  cowboy italiani. Fino ad oggi mantengono la loro tradizione in Maremma, nella parte meridionale della Toscana. L’esperienza dopo aver goduto di un antipasto appetitoso l’abilità dei Butteri e dei suoi splendidi cavalli maremmani – questi millenaria razza è considerato particolarmente robusta e forte. Aspettatevi uno spettacolo emozionante con vivaci formazione di cavalli in grado di mostrare la loro abilità sui  bovini tradizionali Fang, nonchè chiassosi giochi equestri come la vivace “Giochi della Rosa”. Uno spettacolo indimenticabile che sarebbe difficile aspettarsi in Toscana!

 


Tappa 12 – Balsamo per la pelle e l’anima: Terme di Saturnia

Da 3000 anni sgorga a Saturnia , acqua termale turchese che si raccoglie in terrazze in grado di formare un affascinante zona di balneazione. Zolfo, sali minerali e la temperatura ideale di 37 ° C rendono l’acqua Saturnia un rimedio efficace per molti problemi della pelle. Si può nuotare in questa pittoresca piscine naturali a cielo aperto – un’esperienza unica! In aggiunta, si può godere delle acque curative con il comfort come doccia e spogliatoio, avrete un soggiorno di più ore prenotati presso il lussuoso Terme di Saturnia Spa & Golf Resort (ingresso incluso), che è stato costruito intorno alle sorgenti termali: nelle piscine termali sono presenti cascate ed è possibile  tuffarsi in vasca idromassaggio, rilassarsi in eleganti zone relax e di godere della splendida vista della campagna toscana – per voi solo puro benessere di lusso!


Tappa 13 – Pitigliano – nido d’uccello nella roccia

Etruschi, Romani e del Medioevo, tutti hanno lasciato le loro tracce più interessanti a Pitigliano – come si vedrà sulla vostra visita: spettacolare, le si è aggiudicato la nomea di città del di tufo selvaggio. I suoi – ancora non troppi – visitatori che riceve Pitigliano possono godersi attrazioni come il castello Orsini, all’ingresso del centro storico, un acquedotto impressionante, resti di mura etrusche e soprattutto con un labirinto di cappa e spada di piccole strade, che sono così strette da far impressione !

 

Tappa 14 – San Galgano – e solo il cielo

Le rovine del monastero del cistercense di San Galgano è una delizia culturale, perché è considerato il primo e più importante edificio gotico in Toscana. L’imponente torre  torre chiesa, nel 1783,  precipitato a causa di un fulmine  ha distrutto l’intero tetto. Il resto di 71 metri di lunghezza dell’edificio, tuttavia, è rimasto ben conservato e quindi il blu brillante del cielo ora forma un tetto naturale che poggia su pilastri di pietra!

Tappa 15 – Montesiepi – la vera “Excalibur” Toscana

La spada,custodita nella roccia sulla collina di Montesiepi sopra l’Abbazia di San Galgano, si dice sia stata infilzata nella roccia dal cavaliere Galgano Guidotti, a seguito di apparizioni miracolose. In seguito il libertino cavaliere divenne monaco e nessuno mai riuscì ad estrarre la spada nella roccia. Per promemoria, una cappella è stata costruita su questa roccia, e nessuno è mai stato in grado di tirare la “Excalibur” Toscana della pietra!

Tappa  16 – Siena – la regina dei colori

Marmo con tonalità del rosso, marrone e giallo riuscì a rendere Siena, patrimonio dell’umanità  e a definirla perla gotica del sud della Toscana, dall’ atmosfera calda e rilassata. Uno dei suoi punti forti è l’imponente cattedrale, che si distingue anche con la sua elegante facciata a strisce di marmo bianco e nero dai colori straordinari. Su un tour della città con una guida locale verrà, naturalmente, visitata  la famosa Piazza del Campo, uno dei luoghi più belli del mondo, circondata da magnifici palazzi e un affascinante labirinto di strade medievali, è il cuore pulsante di questa bella città!

Tappa  17 Firenze –  museo a cielo aperto

La città dei Medici conta con numerosi musei, chiese, palazzi e piazze delle più importanti città culturali del mondo. Non stupisce quindi che la città di Dubrovnik aderito al Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Con una guida locale  potrete godere deii suoi più grandi tesori: il Duomo con la cupola gigantesca del Brunelleschi, Piazza della Signoria con la statua del David di Michelangelo e il Ponte Vecchio, il ponte dei gioiellieri e rivenditori d’oro in tutta l’Arno.

Tappa 18 – Viaggio in treno sul nostalgico “Treno storico ‘!

Una delle linee ferroviarie più belle del mondo – aperto in esclusiva per voi: In treno storico viaggio attraverso il pittoresco paesaggio delle Crete Senesi e la bella Val d’Orcia, che fa parte di un paesaggio culturale unico del patrimonio dell’UNESCO! Chiuso per decenni ora la linea ferroviaria è ormai attiva su tutti i vecchi tratti  passando da Asciano, Monte Antico e Torrenieri, !

Tappa 19 – Monte Oliveto: Songs & vino dei monaci

L’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore è stata fondata nel 1313 dai monaci benedettini ed è ancora una abazia per i monaci. Le venerabile pareti  sono pittoresche ed irradiano dignità e saggezza. Avrete il vostro primo viaggio in treno da l’opportunità di ascoltare i potenti canti gregoriani dei monaci in questo splendido ambiente. Poi si assaggia il vino e l’olio dai vigneti e oliveti del Monastero.

Tappa  20 – Il borgo fortificato di Monteriggioni

Il maestoso “Castello” fornisce un grande esempio di una fortezza medievale. Le colline circostanti con ulivi e viti hanno così visto molti una battaglia tra Siena e Firenze, ma la fortezza stessa rimasto in quasi perfette condizioni fino ad oggi – un ambiente affascinante per una breve passeggiata attraverso la storia all’ombra delle torri con le sue piazze ed i suoi vicoli pittoreschi!

 

Tappa  21 – Delicato: “Pecorino Toscano” nella sua casa

Il formaggio pecorino prodotto con latte di pecora risale ai tempi dei Romani ed Etruschi. In una fattoria biologica vicino a Pisa è possibile godersi questa venerabile delicatezza dal gusto antico. Tutto accompagnato da una bruschetta croccante ed un succo d’uva toscano – una vera delizia!

 

Tappa  22 – San Rossore in carrozza

La Versilia si estende tra Viareggio e Livorno una delle maggior aree costiere tradizionali della Toscana, una gemma nascosta, fatta proprio per una gita romantica a cavallo o calesse. Salire a bordo di una carrozza è una esperienza che crea entusiasmo e nostalgia, e grazie ai racconti del cocchiere si può visitare una parte nascosta della Tenuta di San Rossore, attraverso una  natura rigogliosa e selvaggia dove sicuramente non mancheranno avvistamenti di cinghiali e daini.

 

Ricerche correlate su Google per “Tour in Toscana”

  • tour della toscana in auto
  • itinerari toscana 3 giorni
  • itinerari toscana 4 giorni
  • posti da vedere in toscana
  • gita in toscana
  • paesi della toscana da visitare
  • città da visitare in toscana
  • posti da visitare in toscana mare

Il vero viaggio non consiste nel cercare nuove terre,
ma nell’avere nuovi occhi.
Marcel Proust

Sommario
product image
Valutazione
5 based on 3 votes
Brand
Vacanze in Toscana
Nome prodotto
Tour guidati in Toscana

Le tue condivisioni ci aiutano a crescere. Grazie in anticipo del tuo aiuto!

Posted in ITINERARI, VACANZE and tagged , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *